Previsione e Monitoraggio Gelicidio su Cavi Elettrici

La problematica dei danni causati dal gelicidio è molto sentita specialmente in regioni come la Liguria dove sovente si incontrano masse di aria calda e umida provenienti dall’ Atlantico e poi dal Mediterraneo con masse di aria gelida e secca in discesa dal bacino della Pianura Padana. Massivi fenomeni di gelicidio negli anni hanno causato ingenti danni alle linee elettriche civili e alle linee ferroviarie. Per questo motivo è diventato strategico per RFI dotarsi di un sistema di previsione e di monitoraggio del fenomeno, con lo scopo di prendere provvedimenti in caso di situazioni di allerta ed evitare danni ingenti. Un affidabile servizio previsionale permette anche ingenti risparmi dal momento che permette di limitare sensibilmente i costi legati a falsi allarmi.

RFI, il gestore della rete ferroviaria italiana, ha avviato in Liguria un progetto pilota con Techcom che prevede sia un servizio previsionale mirato all’individuazione del rischio gelicidio sia un sistema di monitoraggio dei punti critici delle linee Appenniniche tramite webcam Meteoeye ad alta risoluzione.

Sono complessivamente attive 3 installazioni Meteoeye sulle tratte ferroviarie Genova-Milano e Genova-Alessandria dotate di webcam ad alta risoluzione puntate direttamente sulla linea di contatto ed di sensori di temperatura ed umidità dell’aria. I dati acquisiti dai sensori vengono utilizzati come supporto decisionale dai previsori e come base statistica per la taratura del modello previsionale stesso

Su base quotidiana viene elaborato un doppio bollettino automatico ed in caso di pre-allerta gelicidio i nostri previsori sono a disposizione del cliente per aggiornamenti in tempo reale.

Questo meccanismo di prevenzione e monitoraggio ha ottenuto ottimi risultati nel corso dell’ inverno 2013-2014 che si stanno confermando anche quest’anno, aumentando il livello di sicurezza della linea ed al tempo stesso permettendo un sensibile risparmio economico.

  • Tipo

    Linea Ferroviaria

  • Sito

    Liguria, Italia

  • Anno

    2013 – 2015

  • Cliente

    Rete Ferroviaria Italiana

Dettagli installazione

500 m.s.l.m.

Quota massima installazione

3

Webcam Meteoeye

3

Sensori t-rh

Translate »